Estate al mare: nuovi prezzi, regole ed indicazioni per tornare in spiaggia

spiagge bagnanti

Estate al mare: nuovi prezzi, regole e indicazioni per tornare in spiaggia

Come sarà il ritorno al mare? Quali sono le regole per il ritorno in spiaggia?

Ne abbiamo parlato al telefono con Maurizio Rustignoli, presidente della FIBA (Federazione italiana delle imprese balneari):

“Siamo in una fase di confronto in cui i clienti degli stabilimenti balneari hanno molte domande. Mediamente le prenotazioni sono discrete, i clienti abituali hanno prenotato perché sanno che nelle strutture sono stati adottati i protocolli e ci si può sentire sicuri di accedere alle spiagge. Le regole fondamentali sono il distanziamento del metro e la mascherina nelle aree chiuse. Si può accedere al mare liberamente, anche l’ISS ha stabilito che l’acqua del mare non è un elemento portatore di contagio, ma anche qui è bene mantenere il distanziamento di un metro. Non registriamo aumenti di prezzi se non all’interno del 5%, ciò avviene solo in alcune regioni e neanche in tutte le località. Costi aggiuntivi e riduzione dei posti hanno portato qualcuno ad aumentare un po’ i prezzi. I listini massimi devono essere depositati, c’è comunque un monitoraggio. Le spiagge libere devono continuare ad esserlo ma va data la giusta informazione ai bagnanti attraverso cartellonistica e volontari”

android
apple
facebook
twitter
youtube
frequenze

Questo sito utilizza cookies per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca sulle nostre privacy policy.